Salta la navigazione e vai direttamente ai contenuti della pagina

Provincia di Treviso

Canale: Territorio

Urbanistica, Pianificazione Territoriale e S.I.T.I.

Attività

I Piani di Assetto del Territorio Comunale o Intercomunale (PAT/PATI) sono strumenti di governo del territorio la cui disciplina è stabilita dalla L.R. 11/2004.

I PAT/PATI rappresentano le disposizioni strutturali, quindi i contenuti generali e strategici della pianificazione, destinati ad avere una durata ed una inalterabilità maggiore nel tempo rispetto al Piano degli Interventi (PI) che, invece, ha dei contenuti marcatamente attuativi e di dettaglio.
Il Piano Regolatore Comunale quindi si compone di due strumenti il PAT ed il PI che si conformano alla pianificazione sovraordinata, con riferimento alle direttive, ai vincoli ed alle prescrizioni che da essa derivano.

 

 

Nasce quindi l'esigenza di una sinergia tra Provincia e Comune al fine di perseguire interessi insieme generali e particolari, sinergia che può trovare compimento attraverso la "procedura concertata" prevista dall'art. 15 della L.R. 11/2004.

A tale scopo sono consultabili nella Sezione Modulistica i documenti, valutati dalla Giunta Provinciale, che danno indicazione circa i contenuti dell'Accordo di Pianificazione per la progettazione concertata dei PAT/PATI.

 

 

Inoltre, per una fattiva collaborazione con i Comuni, la Provincia mette a disposizione le conoscenze finora acquisite attraverso la stesura del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, nonchè ulteriori informazioni derivanti dai compiti istituzionali.

Tali informazioni possono essere acquisite mediante:

- richiesta del DVD del PTCP approvato, comprensivo di Quadro Conoscitivo;

- download dal Geoportale della Provincia, gestito dall'Ufficio SITI.

 

 

Sono inoltre disponibili, nella Sezione Documenti provinciali, delle griglie di sintesi delle direttive e delle prescrzioni contenute nella normativa del PTCP approvato, finalizzate a semplificare la verifica della coerenza tra il progetto di PAT e le indicazioni dello strumento provinciale che nè indirizzano la formazione.

Nella medesima sezione è inoltre possibile scaricare uno schema sintetico dell'iter di formazione del PAT/PATI in procedura concertata tra Comune e Provincia.