Salta la navigazione e vai direttamente ai contenuti della pagina

Provincia di Treviso

Canale: Territorio

Urbanistica, Pianificazione Territoriale e S.I.T.I.

Urbanistica - Varianti Piani Regolatori Generali comunali (PRG)

Fra le competenze acquisite dalla Provincia con l'approvazione del P.T.C.P. (DGR n.1137 del 23/03/2010) sulla pianificazione urbanistica rientrano le funzioni che fino a tale data erano esercitate dalla Regione tra le quali quelle relative alla approvazione delle varianti agli strumenti urbanistici comunali.


Con la Legge Regionale n. 30 del 30 febbraio 2016 è stato soppresso il limite temporale posto dalla L.R. n. 32/2013 all'approvazione delle varianti consentite in deroga al divieto di cui all'art. 48 c. 1 della L.R. n. 11/2004. Pertanto, in pendenza dell'approvazione del P.A.T./P.A.T.I. sono temporaneamente possibili le varianti urbanistiche al Piano Regolatore Comunale di cui alla L.R. del 27/06/1985 n.61 di seguito elencate:

1 - Varianti art. 48 c. 1 L.R. 11/2004 finalizzate alla realizzazione di opere pubbliche e di impianti di interesse pubblico, al recupero di complessi dismessi dal Ministero della Difesa, all'eliminazione delle barriere architettoniche, all'edilizia sostenibile, alla dotazione di infrastrutture di trasporto secondo i disposti dell'art. 48 c. 1 L.R. 11/2004;

2 - Varianti art. 48 c. 1 ter L.R. 11/2004 di adeguamento al PTRC, PTCP, ai PATI tematici, ai Piani di area, ai Piani ambientali di Parchi e Riserve Naturali Regionali;

3 - Varianti art. 48 c. 7 quinquies L.R. 11/2004 finalizzate alla realizzazione di interventi di edilizia residenziale pubblica, su aree o immobili di proprietà di Enti Pubblici;
4 - Varianti per le attività produttive (Sportello Unico per le Attività Produttive) di cui al D.P.R. 160/2010 e L.R. 55/2012 e s.m.i.;
5 - Opere pubbliche in variante di cui al D.P.R. 327/2001 e s.m.i., L.R. 27/2003 e s.m.i.; 
6 - Varianti di adeguamento al giudicato ai sensi dell'art. 3 della L.R. 18/2006 e s.m.i.;
7 - Varianti ai sensi dell'art. 58 della L.133/2008 “Conversione del decreto-legge 25/06/2008, n. 112 e dell'art.35 della L.R. 16/02/2010 n. 11 e s.m.i. – Valorizzazione del patrimonio immobiliare”;
8 - Accordi di Programma finalizzati alla realizzazione di opere pubbliche e opere di interesse pubblico in variante ai piani comunali ai sensi dell'art. 34 del D.Lgs.267/00 e dell'art.7 L.R. 23/04/2004 n.11 e s.m.i.
NB: La sezione è in fase di aggiornamento.