Salta la navigazione e vai direttamente ai contenuti della pagina

Provincia di Treviso

Canale: Territorio

Urbanistica e Nuova Viabilità

News ed eventi


DPR 139/2010 - Chiarimenti della Direzione Regionale Beni Culturali e e Paesaggistici del Veneto sull'applicazione della procedura semplificata.



 Con nota prot. n. 1754 in data 24.01.2013, la Direzione Regionale ha fornito i chiarimenti richiesti dalla Provincia di Treviso circa l'applicazione del Regolamento introdotto con il D.P.R. 139/2010 che, in talune fattispecie di opere, esclude l'applicabilità della procedura semplificata agli immobili soggetti a tutela ai sensi dell'art. 136, comma 1, lettere a), b) e c) del Codice, lasciando conseguentemente tale possibilità alle aree vincolate ai sensi della sola lettera d) del D.Lgs 42/2004.

 

 

Considerato che, relativamente alle aree soggette a tutela paesaggistica di cui all'art. 136 del Codice e gestite dalla Provincia di Treviso in luogo dei Comuni privi della competenza paesaggistica, fatta eccezione per il vincolo di Montebelluna e Caerano S. Marco di cui alla D.G.R. 2 marzo 1999, n. 538, è stato valutato che tali presupposti non ricorrono, in quanto sia dalla lettura dei Decreti che dei relativi Verbali della Commissione, non risultano vincoli ascrivibili alla sola lettera d) dell'art. 136, comma 1, ne consegue che qualora ricorrano le limitazioni sopraindicate all'interno dell'allegato I al DPR 139/2010, le istanze per il rilascio dell'Autorizzazione Paesaggistica dovranno essere presentate secondo la procedura ordinaria di cui all'art. 146 del D.Lgs 42/2004.



DOCUMENTAZIONE SCARICABILE:

DPR 139/10 - Chiarimenti Direzione Regionale. DPR 139/10 - Chiarimenti Direzione Regionale.